sabato , 17 novembre 2018
News

Ingegnere edile, consigli su come scrivere un buon curriculum

L’organizzazione di un Curriculum tecnico è complessa in quanto richiede una buona capacità di sintesi e di schematizzazione di tutte le esperienze professionali e di consulenza. Per coloro che esercitano una libera professione si tratta di un’operazione di non poco conto considerando la quantità e la complessità dei progetti o ad esempio di un incarico di Direzione dei Lavori.

Tuttavia è necessario considerare che nel Curriculum non è richiesto di descrivere nello specifico ogni aspetto di una data esperienza professionale, in quanto si tratta di approfondimenti che avvengono soprattutto nella fase del colloquio, ed in particolare in quello tecnico.

Il modello Europass, il curriculum in formato europeo contiene le seguenti voci alla voce Esperienza professionale: Data; lavoro o posizione ricoperti; principali attività e responsabilità ed infine il Tipo di attività o settore.

Si consiglia di sviluppare il curriculum nella descrizione dell’attività e delle responsabilità individuando gli aspetti chiave dell’esperienza, quindi, l’eventuale direzione di persone, le caratteristiche peculiari riguardanti ad esempio la gestione di una specifica area di produzione.

 

Ad esempio:

Date: 05/03/1998 – 07/09/2001
Lavoro o posizione ricoperti: Project Director

Principali attività e responsabilità   Gestione delle fasi preliminari ed operative dei contratti nazionali ed internazionali degli impianti siderurgici, operando in piena responsabilità operativa con i project manager dei risultati nei confronti dell’alta direzione aziendale

Nome e indirizzo del datore di lavoro: Walter SA – Liverpool
Tipo di attività o settore: Ingegneria Industriale

 

Date: 05/03/1997 – 07/09/1998
Lavoro o posizione ricoperti: Ingegnere Edile

Principali attività e responsabilità   Ho svolto attività di assistenza alla direzione dei cantieri occupandomi di computi metrici e calcoli di variazione dei prezzi tramite l’utilizzo degli indici KBOB. Mi sono inoltre occupato della predisposizione delle offerte per la partecipazione ad aste pubbliche curando gli aspetti tecnici ed i rapporti con la pubblica amministrazione. In qualità di tecnico ho partecipato a Conferenze di servizi preliminari ai sensi della legge 241/90 per la realizzazione di opere pubbliche di elevata complessità.

Nome e indirizzo del datore di lavoro: Costruzioni Spa
Tipo di attività o settore: Ingegneria edile

 

Date: 05/03/1995 – 07/09/1997
Lavoro o posizione ricoperti: Ingegnere Edile

Principali attività e responsabilità   L’esperienza è stata sviluppata nel settore della progettazione e della gestione territoriale in genere. In particolare, ho curato gli aspetti relativi alla pianificazione del territorio ed urbanistica; rilievi topografici plano-altimetrici; sistemi informativi territoriali, elaborazione e gestione di dati cartografici e topografici;

Ho curato l’iter delle pratiche di finanziamento in ambito comunitario, con particolare riferimento ai requisiti tecnici richiesti per l’espletamento della gara.

Nome e indirizzo del datore di lavoro: Costruzioni Spa
Tipo di attività o settore: Ingegneria edilizia

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>